TESTMSL

Nel Casentino arrivano i mercatini di Natale

Quattro i borghi coinvolti nell’iniziativa

Saranno i borghi medievali di Poppi, Stia, Bibbiena e Sabbiano–Capolona, nella cornice delle foreste Casentinesi, la sede di mostre mercato durante le quali saranno venduti oggetti artigianali caratteristici (come il pregiato panno del Casentino, l’intarsio, la scultura) oltre ai prodotti tipici dell’enogastronomia locale (il prosciutto del Casentino, la patata rossa di Cetica). Casentino Sviluppo e Turismo, nell’ambito della sua attività di promozione e valorizzazione del territorio, promuove il progetto “Casentino Avvento 2006 – I mercatini Natalizi dell’Appennino Toscano” con il fine di incentivare visite e soggiorni turistici, far conoscere le risorse naturali, artistiche, artigianali ed enogastronomiche della Vallata, offrendo prodotti di qualità. Nel corso delle giornate si alterneranno eventi, manifestazioni, visite guidate ai principali monumenti e luoghi d’attrazione della vallata. A fare da sfondo ai mercatini dell’Avvento anche escursioni nel parco nazionale concerti, spettacoli, veglie e celebrazioni per un connubio di storia, arte e natura tra castelli, pievi e foreste.

News Correlate