domenica, 29 Novembre 2020

Per l’Epifania Firenze si prepara alla ‘Cavalcata dei Magi’

Anche quest’anno a Firenze torna la ‘Cavalcata dei Magi’, rievocazione storica organizzata dall’Opera di Santa Maria del Fiore nel giorno dell’Epifania. 

La rievocazione si rifà a una tradizione che risale al XV secolo. In quei tempi, a Firenze, una compagnia di laici intitolata ai Santi Re Magi organizzava una rappresentazione detta ‘Festa dei Magi’, nel corso della quale erano previste sfilate, in tre cortei, per le vie cittadine.
Cortei che poi si riunivano davanti al Battistero e proseguivano insieme fino alla Basilica di San Marco, dove con canti e preghiere adoravano Gesù Bambino.

Quella di quest’anno sarà la XIX edizione ed è nata in occasione dei festeggiamenti per i 700 anni della posa della prima pietra della Cattedrale.

Un corteo composto da circa 700 figuranti – con in testa i Re Magi a cavallo – partirà da Piazza Pitti alle 14 e si snoderà lungo le strade del centro storico fino ad arrivare in Piazza Duomo alle 15.30. Qui, dopo il saluto dei figuranti e lo scoppio della colubrina, i Re Magi deporranno i loro doni ai piedi del Presepe vivente. 

News Correlate