mercoledì, 29 gennaio 2020

A Pisa sei mesi di eventi sul Novecento tra film, conferenze e mostre

Parte domani da Pisa la rassegna di eventi ‘Costruire l’umana dimora, la sfida della libertà’ che proseguirà fino a maggio con incontri, presentazioni di libri, film e documentari, mostre e spettacoli che ripercorrono tutta la storia del Novecento. Il progetto è sostenuto e promosso dagli assessorati alla Cultura e al Turismo del Comune di Pisa in collaborazione con la Libreria Pellegrini di Pisa. I primi appuntamenti sono in programma a Palazzo Gambacorti; mercoledì alle 17.30 presso la Sala Regia, si svolgerà la conferenza ‘Il muro che cambiò il mondo’ con Marco Giaconi, Alessandro Agostinelli e l’assessore alla cultura Pierpaolo Magnani per approfondire il tema della mostra ‘Fall Wall 1989′ (esposta alle Logge dei Banchi fino al 25 gennaio) e giovedì alle 17 in Sala delle Baleari la presentazione del volume Gustav Herling. Etica e letteratura’ con Ettore Cinnella, Renata Colorni, Goffredo Fofi, Giovanna Tomasucci e una testimonianza di Marta Herling.

“La rassegna – spiega Pierpaolo Magnani, assessore alla Cultura – è un’occasione importante per affrontare un momento di riflessione sulla mancanza di libertà che ha caratterizzato i tanti drammi del ‘900 e sulle atrocità che ne sono derivate. Vogliamo riflettere sulla portata di eventi storici che hanno segnato la nostra memoria, spinti principalmente dall’attenzione per la ricerca della verità e della narrazione oggettiva dei fatti, ma anche dalle rappresentazioni artistiche e culturali che questi eventi hanno suscitato nel passato e nell’attualità”.

News Correlate