domenica, 20 Settembre 2020

Torna lo ‘Slow Travel Fest’ lungo la via Francigena

I trekking letterari sono una delle novità della 5^ edizione di Slow Travel Fest di Monteriggioni, il festival dedicato alla cultura dei cammini che si svolge dal 27 al 29 settembre in uno dei tratti più belli dell’antica Via Francigena. La tre giorni, sostenuta dal Comune di Monteriggioni, precisa una nota, propone un ampio ventaglio di incontri, spettacoli, escursioni da vivere appieno immersi nella natura di Monteriggioni, della Montagnola Senese e di tutta la Valdelsa.

Centro delle attività culturali del festival è il borgo monumentale di Abbadia a Isola che attualmente ospita uno dei più importanti ostelli di tutta la Francigena.
Per l’inaugurazione del festival c’è ‘Francigena welcome walk’ di venerdì 27 settembre, trekking di benvenuto lungo il tratto che da San Gimignano, attraversando Colle Val d’Elsa, prosegue alla volta della sede del festival: Abbadia a Isola. Questa frazione di Monteriggioni sarà il punto di partenza del ricco calendario di escursioni. Sabato poi la guida ambientale si farà anche poeta nel condurre il pubblico tra il profumo delle coltivazioni lungo un itinerario ispirato alla poesia italiana. La domenica sarà possibile avventurarsi in un trekking tra le leccete, seguendo lo spirito della Vita dei Boschi del Walden di Thoreau. Gli altri percorsi trekking in programma permetteranno di scoprire il territorio francigeno e i tesori storico-artistici.

News Correlate