lunedì, 10 Maggio 2021

Conto alla rovescia per apertura stabilimenti. Marras: prepararsi a ripartire

“Le linee guida fissate per l’estate 2020 hanno funzionato, ben venga la scelta del Governo di replicarle anche per la stagione 2021 per cui invitiamo tutti i Comuni interessati e gli stabilimenti a prepararsi per partire già tra qualche giorno”. È il commento dell’assessore al turismo della Regione Toscana, Leonardo Marras, e del sindaco di Castagneto Carducci (Livorno) e responsabile Anci Toscana Demanio marittimo, Sandra Scarpellini, dopo l’incontro di questa mattina con i rappresentanti delle associazioni dei balneari.
“I protocolli di sicurezza – proseguono Marras e Scarpellini – si sono dimostrati validi e sono stati riproposti in modo identico nel decreto nazionale, grazie a quelle regole sono garantiti distanziamento adeguato e operazioni di igienizzazione frequenti. Stamani abbiamo raccolto le istanze degli operatori”.
Secondo quanto riferito da fonti degli imprenditori balneari, la data della possibile apertura dovrebbe essere quella dell’1 maggio: gran parte degli stabilimenti potrà aprire anche con le attività accessorie (bar, ristoranti, piscine), e arriveranno a breve anche indicazioni per le spiagge libere. Al cambio eventuale di colore le spiagge rimangono aperte, mentre le attività accessorie seguiranno le restrizioni di tutte le altre attività. Al momento non sono previste corsie preferenziali per la vaccinazione dei bagnini.

News Correlate