giovedì, 2 Dicembre 2021

Val di Merse, nasce la “Strada dei sapori”

L’obiettivo è fare sistema per valorizzare il territorio

Ha rappresentato un’occasione per lanciare la nuova “Strada dei sapori per la valorizzazione del territorio della Comunità montana della Val di Merse”, la conferenza stampa nella quale l’assessore all’agricoltura Susanna Cenni ha salutato la manifestazione che si è svolta a Casole d’Elsa e che ha ospitato, fra l’altro, un padiglione della strada dei sapori, con la presenza di 20 aziende locali. “Fra gli obiettivi di iniziative come queste – ha dichiarato Cenni – c’è anche l’importante traguardo del consolidamento di esperienze come quella della filiera corta, che tiene insieme produttori, imprese del territorio, ristoratori e piccola distribuzione. Così, nel caso della Val di Merse, vediamo i produttori di cinta senese affiancati da quelli di formaggi, olio, vino. A loro dovranno essere abbinati le strutture ricettive e di ristorazione, oltre ai percorsi storico artistici e museali presenti sul territorio, così come accade nelle altre 20 realtà che sono già attive facendo sistema per presentare al meglio e in maniera integrata, la propria offerta». Per favorire e potenziare il processo di integrazione a tutti i livelli, la Regione ha avviato un lavoro di coordinamento di tutte le azioni di promozione dell’enogastronomia che vede coinvolti sia l’assessorato all’Agricoltura che quello al Turismo.

News Correlate