domenica, 16 Gennaio 2022

Nardella: a Firenze -40% presenze rispetto al 2019

Sul turismo la flessione di presenze a Firenze rispetto al 2019 “oscilla intorno al 40%. Questo è determinato dall’aumento dei contagi e dall’incertezza di queste ultime settimane. Abbiamo avuto un ottobre e un novembre straordinari, ma non appena sono aumentati i contagi e sono cominciate le voci su restrizioni e limitazioni purtroppo si è innescato un meccanismo di disdette soprattutto verso il Capodanno”. Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella, intervenuto a Tagadà su La7.
“Speriamo – ha aggiunto – che si possa recuperare, non possiamo che puntare sulla primavera. La notizia positiva è che ci sono tanti turisti italiani che hanno recuperato ciò che abbiamo perso col turismo internazionale e intercontinentale”.

News Correlate