mercoledì, 25 Novembre 2020

Ecco ‘Toscana Pet Friendly’, per l’accoglienza degli amici a 4 zampe

È nato ‘Toscana Pet Friendly’, turismo a misura di animale domestico. Sono, infatti, stimati in oltre 8 milioni gli italiani che trascorrono le vacanze insieme agli amici a quattro zampe.    

Toscana Pet Friendly propone di facilitare gli spostamenti e di contribuire alla destagionalizzazione di questo tipo di turismo, attraverso l’intercettazione di nuovi utenti e la creazione di eventi ad essi dedicati in periodi di bassa stagione.

L’obiettivo è la creazione di una rete d’imprese specializzate nell’accoglienza del turismo. Il network delle aziende aderenti sarà contraddistinto da un logo che verrà assegnato a coloro che desiderano affiliarsi, in base ad un criterio classificatorio contraddistinto da ‘zampette’ in aggiunta alle tradizionali stelle.   

“Il turismo oggi richiede forte capacità di innovazione per rispondere alle sfide del mercato, quindi vanno avviati ricerche e finanziamenti specifici – ha affermato Sara Nocentini, assessore regionale al turismo – La Toscana sta avviando politiche ambiziose in questo senso per rispondere alla sfida globale, e questo progetto ne è esempio concreto”.

News Correlate