Il Mercatino di Natale di Bolzano per riscoprire le tradizioni dell’Alto Adige

Il Mercatino di Natale di Bolzano prenderà il via il 24 novembre e proporrà la collaudata formula di 80 espositori, sette partner e tre stand gastronomici che resteranno aperti al pubblico fino al 6 gennaio 2017. Si tratta di un appuntamento che si ripete per il 26° anno, e che si prefigge di far riscoprire le tradizioni dell’Alto Adige. Tra le novità, sarà allestitita una pista di pattinaggio, mentre l’artista svizzero John Almreder ha creato una proiezione video che sarà visibile sulla facciata di Museion, il Museo d’Arte Moderna e Contemporanea. Ai piedi del grande albero di Natale ci sarà presepe in versione rustica alpina: la Sacra Famiglia con bue e asinello all’interno di un’autentica stalla in miniatura simile ad un maso.

Nelle casette, che sono il simbolo del Mercatino di Natale di Bolzano, saranno esposti oggetti di produzione strettamente locale, dalle statuette in legno alle decorazioni, dai dolci tradizionali agli accessori d’abbigliamento, alla cartoleria, ai piccoli strumenti musicali, alle candele decorate, alle palline natalizie decorate a mano. Ma spazio anche alla musica e agli spettacoli. Ci sarà anche un piccolo mercatino destinato esclusivamente ai bambini, con un parco giochi e momenti di animazione. In occasione della manifestazione, le strutture ricettive di Bolzano proporranno appositi pacchetti vacanza personalizzati in base alle preferenze dei clienti, che possono includere ingressi ai musei, visita della città o tour nel comprensorio per visitare altre esposizioni tradizionali.

News Correlate