mercoledì, 18 Maggio 2022

Alla scoperta del Trentino tra cinema e enogastronomia

Un iniziativa in 8 tappe sullo sfondo dell’estate trentina

Doc, ‘Denominazione Origine Cinematografica', è il nome di un percorso tra alcuni angoli suggestivi del Trentino, tra un bicchiere di buon vino, proposte gastronomiche e l'emozione del grande cinema. Un viaggio in otto tappe, dal 30 giugno al 18 agosto, attraverso cantine, palazzi storici e luoghi selezionati dalle Strade del Vino e dei Sapori del Trentino, che curano l'organizzazione dell'evento. Il programma prevede proiezioni e degustazioni tutti i giovedì di luglio e agosto. Si comincia con l'Istituto agrario di San Michele all'Adige il 30 giugno, poi il 7 luglio presso Palazzo Geremia a Trento, il 14 Palazzo Eccheli Baisi a Brentonico. Giovedì 21 luglio è la volta del Lago di Toblino, presso Maso Toresella, mentre il 28 tocca alla Vallagarina con la Cantina di Isera. Poi in agosto, giovedì 4 a Palazzo Hippoliti a Pergine Valsugana, mercoledì 10 a Castello della Torre a Mezzolombardo (uno speciale della manifestazione ‘Calici di Stelle'), per chiudere il 18 presso il Maso Poli a Pressano di Lavis. Appuntamento dalle 20 con la visita all'azienda in compagnia dei padroni di casa, per continuare con una degustazione di vini locali abbinati a un'accurata selezione di prodotti gastronomici del territorio.  Dopo le degustazioni, cala la sera e arriva il momento dello spettacolo. Sullo schermo le migliori pellicole della stagione, selezionate dal Nuovo Cineforum di Rovereto.

News Correlate