lunedì, 20 Maggio 2024

‘Un reporter in valigia’ svela la natura immacolata della Val d’Utimo

La Val d’Ultimo è una delle valli più remote e incontaminate dell’Alto Adige, un angolo verde in cui per secoli l’uomo ha vissuto in sintonia con la natura, e ancora oggi i suoi visitatori vanno ricercando questo equilibrio. È quanto emerge dal racconto della web-serie di viaggi ‘Un reporter in valigia’ che ha pubblicato un nuovo episodio sul suo canale suo YouTube.

La valle non è solo uno dei punti di partenza dei sentieri escursionistici del Parco nazionale dello Stelvio, ma ospita anche un piccolo comprensorio sciistico dalle vaste piste panoramiche che raggiungono i 2.600 metri di quota.
“Le foreste della Val d’Ultimo – raccontare l’autore e produttore della web-serie Mirco Paganelli – custodiscono un’antica comunità in cui si fanno largo esperienze artigianali come la lavorazione della lana di Bergauf. Ma è anche lo spazio da cui trae ispirazione il giovane chef gourmet Thomas Gufler”.

(foto @un reporter in valigia)

News Correlate