sabato, 26 Settembre 2020

Anche Terni nella proposta di candidatura Unesco

C’è anche Terni e il suo comprensorio nella proposta di candidatura nazionale come Patrimonio culturale immateriale dell’Umanità della ‘Cerca e cavatura del tartufo in Italia conoscenze e pratiche tradizionali’, la cui presentazione ufficiale all’Unesco è stata approvata dal consiglio direttivo della commissione nazionale italiana per l’Unesco. La proposta si avvia così alla parte finale dell’iter di valutazione internazionale e riguarda, tra i diversi territori italiani coinvolti, anche quello che ricomprende la Valnerina, il parco fluviale del Nera e la Cascata delle Marmore ed i colli orvietani. “Il Comune di Terni – spiega una nota di palazzo Spada – ha fornito un contributo nella fase finale del procedimento, soprattutto attraverso il supporto dell’assessorato alla Cultura e Turismo, che sin dall’autunno del 2018 ha interloquito con il Mibact sul tema della valorizzazione della Cascata delle Marmore e della sua area”.

News Correlate