venerdì, 4 Dicembre 2020

Orvieto e Viterbo insieme nel segno degli Etruschi

I Comuni di Orvieto e Viterbo hanno sottoscritto un accordo con il Mibact che consentirà una gestione culturale e turistica del territorio e permetterà una migliore valorizzazione integrata del patrimonio culturale, materiale e immateriale, in particolare per le finalità didattiche e scientifiche, e in sinergia con le rispettive Regioni di appartenenza. permetterà al territorio di Orvieto di programmare un’offerta culturale e turistica di assoluta eccellenza in occasione del 2015, anno dedicato agli Etruschi.
“Nel 2015, si celebrerà l’Anno degli Etruschi, occasione particolarmente significativa che potrà consentire alle due realtà territoriali, oltre che ai Comuni e alle realtà limitrofe, di presentarsi a un pubblico internazionale con un’offerta culturale e turistica strutturata di assoluta eccellenza – hanno scritto Giuseppe Germani e Leonardo Michelini, rispettivamente sindaci di Orvieto e Viterbo – La stipula dell’accordo potrà contribuire al pieno raggiungimento di questi obiettivi di valorizzazione territoriale che già vedono operare in assoluta sintonia le nostre amministrazioni”.
“Insieme al sindaco Germani abbiamo lavorato con energia ed impegno perché questo accordo fosse il primo atto formale verso la costruzione del progetto dell’anno degli Etruschi 2015. Un progetto ambizioso che potremo realizzare soltanto con la condivisione di tutti i protagonisti della cultura cittadina, gli archeologi, gli studiosi, l’università, gli operatori turistici, le istituzioni, i Comuni del territorio della Tuscia, le Regioni coinvolte e il fondamentale sostegno del Mibact “, ha spiegato Vincenzina Anna Maria Martino, assessore alla Cultura del Comune di Orvieto. 

News Correlate