venerdì, 22 Gennaio 2021

Alla Galleria Nazionale dell’Umbria in mostra 130 opere della scuola umbra

In occasione dei cento anni della Galleria Nazionale dell’Umbria di Perugia, è possibile visitare la mostra ‘Tutta l’Umbria una mostra. La mostra del 1907 e l’arte umbra tra Medioevo e Rinascimento’.

La rassegna, aperta al pubblico fino al 10 giugno, prende spunto dalla storica ‘Mostra d’antica arte umbra’ del 1907, la più imponente esposizione mai organizzata nella regione, che attraverso poco meno di mille pezzi, contribuì a definire per la prima volta le caratteristiche della scuola umbra e i suoi tratti originali.
Il percorso espositivo presenta circa 130 opere di autori quali Arnolfo di Cambio, Gentile da Fabriano, Niccolò di Liberatore, Benozzo Gozzoli, Matteo da Gualdo, Pintoricchio e Perugino. La mostra ripropone con grande impatto visivo grazie all’allestimento progettato da Daria Ripa di Meana e Bruno Salvatici, la ricchezza dell’arte che fiorì in Umbria tra Medioevo e Rinascimento, mettendo parallelamente in evidenza l’evoluzione degli studi storico-critici condotti nel lasso di tempo che va dal 1907 a oggi.

Si tratta di una mostra legata al territorio non soltanto perché gran parte delle opere sono ancora conservate in Umbria, ma perché in occasione della mostra sono stati eseguiti numerosi restauri e interventi conservativi. www.gallerianazionaledellumbria.it

News Correlate