martedì, 26 Gennaio 2021

Perugia, un Natale ricco di eventi

Ma non ci sarà il classico concerto di Capodanno

Un Natale ‘sereno' e allo stesso tempo ‘vivace e partecipato'. È questo il senso che il Comune di Perugia vuole dare alle manifestazioni allestite insieme alle associazioni di categoria per il periodo delle festività. Luci, spettacoli, concerti, mostre, incontri letterari, mercatini in un cartellone articolato con un occhio di riguardo alla solidarietà. "Crisi sì – ha detto Giuseppe Lomurno, assessore attività economiche – ma Perugia a Natale non rinuncia a mettere il suo vestito nuovo perché queste feste sono anche un motivo ed una occasione di aggregazione per tutti".
Il programma coinvolge l'acropoli, ma anche altri luoghi del centro, da Corso Bersaglieri a Monteluce, da Viale Roma a San Pietro, da Piazzale Europa al cinema Zenit. Nel corso della manifestazione si ritroveranno appuntamenti ormai classici come i mercatini di Natale, i presepi, lo spettacolo di fuochi d'artificio che accoglie il nuovo anno, il concerto del pomeriggio di Capodanno, i festeggiamenti dell' Epifania, affiancati da nuovi micro-contenitori come Angelica Perugia, a cura dell'Associazione Ri Vivi il Borgo Sant'Antonio; Buon Natale Borgobello, organizzato dall'omonima associazione; Luci su Monteluce, dell'associazione Nuova Monteluce; E' Natale a Priori, che si dipana lungo tutta la via regale; Natale a San Pietro dell'Associazione Abbazia di San Pietro.
E ancora Perugia Green Design, Villaggio Santa Claus e Natale in Rocca, manifestazioni nate dalla collaborazione fra la Consulta Perugia in Centro, la Camera di Commercio di Perugia e l'Associazione FareFacendo, e molti altri appuntamenti che contribuiranno a animare la città. Non ci sarà, invece, il concerto della notte di San Silvestro ma restano confermati i fuochi d'artificio.

News Correlate