sabato, 25 Settembre 2021

Case vacanza fantasma, raggirata coppia

Vacanza truffa in Valle d'Aosta per una coppia di chiavaresi. I due, dopo aver versato 500 euro come caparra per l'affitto di un appartamento in Valle d'Aosta per una settimana, si sono ritrovato con in mano un pugno di mosche. La casa effettivamente esiste ma i veri proprietari sono all'oscuro di tutto. Già in altre occasioni la casa era stata usata per truffare vacanzieri. La coppia non ha potuto fare altro che denunciare quanto avvenuto alla polizia.

News Correlate