martedì, 24 Novembre 2020

All’asta 19 alloggi della Cervino SpA

Per Rollandin vendita necessaria per finanziare investimenti

La Cervino spa, società che gestisce gli impianti di risalita di Breuil-Cervinia, ha deciso di vendere all'asta 19 alloggi, per un totale di quasi 2.500 mq. Ad annunciarlo Augusto Rollandin, presidente della Regione Valle d'Aosta, rispondendo ad un'interpellanza del gruppo Alpe. "Il tema degli impianti di risalita – ha detto Rollandin – è funzionale al turismo invernale. C'è l'esigenza di nuovi investimenti nella zona, sia per le infrastrutture sia per le piste. L'impegno è di sostenere la possibilità di autofinanziare questi investimenti e per un utilizzo ottimale del patrimonio è emersa l'opportunità di cedere degli alloggi". Dei 19 appartamenti, 15 erano occupati da personale della Cervino spa o della Polizia. "Non condividiamo – ha commentato Roberto Louvin del gruppo Alpe – la politica di dismissione del patrimonio pubblico e l'approccio di privilegiare l'aspetto finanziario rispetto ai rapporti con la popolazione locale. Preferiremmo interventi per agevolare la locazione ai residenti che altrimenti, di fronte al costo elevato degli affitti in queste località, sono costretti ad emigrare".

News Correlate