sabato, 16 Gennaio 2021

In VdA il Capodanno è da tutto esaurito

Complici l’innevamento, il sole e le temperature non rigide

È previsto il pienone per il capodanno delle strutture ricettive in Valle d'Aosta. Grazie all’innevamento delle piste di sci, al sole e alle temperature miti, l'afflusso di turisti è costante e si prevede in aumento fino alla fine delle festività. Secondo l'Ufficio regionale del turismo, per il Capodanno sono disponibili ancora pochi posti letto in alberghi e residence 'a macchia di leopardo', ovvero in strutture sparse sul territorio. Nelle principali località turistiche è già tutto esaurito. Segnalate, inoltre, molte prenotazioni per la settimana dal 2 all'8 gennaio.

 

News Correlate