Impianti di Pila, a luglio +10% di passaggi sul 2009

Successo da attribuire alla varietà delle offerte proposte dalla società

È ottimo il primo bilancio estivo della Società degli impianti di Pila. Secondo i dati diffusi dalla società, a un mese dall'apertura estiva degli impianti, a Pila si sarebbe registrato un +10% di passaggi rispetto al 2009. In particolare, al 30 luglio 2010 i passaggi sarebbero stati 10.284 per la Telecabina Aosta-Pila e 18239 per la seggiovia di Chamole. "Un dato positivo – si legge in una nota – da attribuire al dinamismo e alla varietà delle offerte messe a punto dalla società degli impianti di Pila e dal Consorzio Turistico l'Espace de Pila. Proposte che tengono conto delle nuove esigenze del pubblico: le famiglie partono insieme ma si divertono separatamente, soggiorni più brevi ma intensi".

News Correlate