mercoledì, 30 Settembre 2020

15 mln per l’attività promozionale della VdA

Fino alla fine dell’anno azioni concentrate su Italia, Russia, Svezia

Ammonta a quasi mezzo milione di euro la quota che la Valle d'Aosta investirà in attività promozionali per la propria offerta turistica. Le iniziative, che consistono nella partecipazione ai principali saloni turistici europei ed alle manifestazioni collaterali sui mercati di riferimento, sono state selezionate in funzione dei mercati target, privilegiando, nella scelta, quelli maggiormente sensibili ed orientati alla fruizione del prodotto montagna. Fino alla fine del 2010 la Valle d'Aosta investirà principalmente in Italia e sui mercati di Russia, Svezia e paesi dell'area scandinava. Sul mercato nazionale, accanto all'attività di comunicazione avviata nei confronti delle redazioni degli organi di informazione, sono in programma la partecipazione al salone ‘Alta Quota' di Bergamo (ottobre), ‘Skipass' di Modena (ottobre-novembre) e ‘Artigiano in Fiera' di Milano (dicembre). Inoltre, saranno realizzate attività promozionali e di comunicazione dirette alla sensibilizzazione del pubblico, degli operatori turistici e degli organi di informazione di Roma e del Lazio attraverso un calendario di appuntamenti da svolgersi per 15 giorni nella capitale.

News Correlate