sabato, 19 Settembre 2020

Brugnaro: Venezia è Expo vivente, serve aiuto del Governo

Luigi Brugnaro, sindaco di Venezia, plaude ai risultati di Expo ma spiega che la città lagunare “è un’Expo vivente” e lancia un appello perché la città “sta morendo”. Brugnaro torna a battere il tasto sulla necessità che venga riconosciuta la specificità della città lagunare e si rivolge direttamente al governo perché dia “un segnale reale”.

Nei giorni scorsi il sindaco ha avuto un incontro diretto sul ‘caso Venezia’ con il premier Matteo Renzi a Ca’ Farsetti, sede del Comune, e un segno di fiducia nei confronti del governo l’ha espresso anche oggi, presentando con l’autorità portuale la proposta di una nuova via navigabile che dovrebbe dare soluzione definitiva al problema delle grandi navi in laguna.

Brugnaro però continua sottolineare la situazione in cui versa la città e alla mancanza di fondi risponde con una provocatoria messa in vendita dei quadri dei musei cittadini.

Intanto, per fare ‘cassa’, sta trattando con i principali armatori per far pagare un ticket per l’ingresso delle crociere a Venezia. “Non è una tassa – ha precisato – ma un impegno etico e morale che chiediamo agli armatori, ma anche a chiunque vive Venezia: è questo l’amore, la passione per questa città”.

News Correlate