Venezia, Brugnaro invita i turisti in città e bacchetta esagerazioni sui media

“Le esagerazioni non vanno mai bene, sia quando si sottovalutano, sia quando si esagerano i problemi. Questa città meravigliosa ha attraversato momenti drammatici, ma adesso sono passati. E ha ricominciato a vivere, è pulita, tranquilla. Bisogna che i media diano un’informazione obiettiva e corretta. Va detto allora che Venezia, che ha sempre convissuto con i problemi, resta una città pulita, disponibile, aperta”. Ad affermarlo il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro sul calo di prenotazioni turistiche registrato in città dopo l’acqua alta eccezionale di novembre, a margine dell’inaugurazione della nuova residenza studentesca a Santa Marta.

News Correlate