lunedì, 16 dicembre 2019

Dario Fo aprirà il Carnevale di Venezia

Il 14 febbraio reciterà il “Mistero buffo” in piazza San Marco

Il premio nobel per la letteratura Dario Fo inaugurerà il Carnevale di Venezia 2009 con lo spettacolo “Mistero Buffo”. Il 14 febbraio in piazza San Marco, Fo reciterà la celebre giullarata popolare attualizzata con richiami alla storia e alla cultura veneziana. “Sensation è il Carnevale delle persone, dove la gente è protagonista – spiega Marco Balich, direttore artistico del Carnevale di Venezia – l’occasione per il divertimento nel senso più autentico del termine. Piazza San Marco è l’esempio lampante di questa nuova direzione: non più un palco che domina la piazza, ma un inedito giardino rinascimentale, ispirato alla miglior tradizione storica, artistica e cinematografica. Un luogo in cui il pubblico potrà camminare e sfilare da protagonista, mostrando il proprio travestimento”. L’attenzione è puntata anche sull’enogastronomia con il sestiere del gusto dove la Regione Veneto presenta le eccellenze del territorio. “Il Carnevale veneziano – sottolinea Franco Manzato, vicepresidente della Regione Veneto –  è l’occasione per dare la maggiore visibilità possibile a ciò che fa di quella veneta una delle cucine più genuine del mondo”. Per il sindaco di Venezia Massimo Cacciari il Carnevale di quest’anno ha un programma più ampio del precedente che evidenzia il lavoro sinergico tra vari soggetti. Una scelta obbligata per supportare la principale economia del nostro territorio, il turismo, un classico segmento meta disciplinare che coinvolge svariati settori, dalla cultura alla ristorazione. Un Carnevale che nasce sotto buoni auspici”. Tra le iniziative di quest’anno anche il Carnevale al buio, il Carnevale dei bambini, il Festival delle rievocazioni storiche. Il programma completo può essere scaricato dal link riportato di seguito.
 

News Correlate