lunedì, 17 Maggio 2021

Venezia verso addio grandi navi, primo ok in Senato ma non senza polemiche 

Il Senato ha dato via libera verso per un primo passo per vietare l’accesso in Laguna alle grandi navi nella laguna di Venezia. Il testo, che passerà ora all’esame della Camera, stabilisce che l’approdo delle grandi navi alla Serenissima sarà possibile solo fuori dalle acque protette della Laguna. Dà inoltre 60 giorni di tempo all’autorità portuale del mare Adriatico settentrionale per bandire ‘un concorso di idee’ per proposte di fattibilità tecnica ed economica per realizzare questi punti di attracco. Il problema è che non vengono specificati i tempi di realizzazione.
L’accordo a palazzo Madama si è avuto nonostante in commissione Trasporti tutti gli emendamenti siano stati respinti. Sulla possibilità di apportare eventuali migliorie il relatore, Mauro Coltorti (M5s), e il viceministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, Teresa Bellanova, hanno assicurato che le proposte respinte per estraneità di materia saranno riprese in altri provvedimenti come il dl in discussione in Consiglio dei ministri.

News Correlate