lunedì, 30 Novembre 2020

Online nuovo video alla scoperta del territorio del GAL Patavino

Prosegue il lancio dei video dedicati alla promozione del turismo rurale nell’area dei Colli Euganei e della Bassa Padovana realizzati dal GAL Patavino nell’ambito del progetto #daiColliallAdige.

Adesso è il turno del secondo video CARTOLINE – ispirato al tematismo ‘Bike and Wild’ – un viaggio itinerante dove il punto di vista è ad ‘altezza ciclista’, una pedalata simbolica tra i comuni dei Colli e della Bassa, accompagnata da una narrazione fresca, tra ricordi ed emozioni suscitate dal paesaggio.

#daiColliall’Adige è il nuovo sistema di promozione del turismo rurale che coinvolge 44 Comuni dell’area tra i Colli Euganei e la Bassa Padovana. Il Progetto che si inserisce nell’ambito del Programma di Sviluppo Locale 2014-2020 del GAL Patavino è sostenuto dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (con Unione Europea, Stato, e Regione Veneto) e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. Il sistema di promozione #daiColliall’Adige è articolato in una serie di servizi collegati tra loro a beneficio di tutto il territorio rurale:

Video Service della ruralità: un gruppo di giovani under 35 – aspiranti registi, artisti, operatori, studenti, appassionati di cinema – che hanno l’occasione di partecipare a un master con il regista Marco Segato, un laboratorio di idee che porterà alla produzione di video postcards;

Web team: un team specializzato per veicolare il meglio della ruralità sul sito www.collieuganei.it e i Social collegati;

Sportello degli educational tour: un’esperienza diretta della ruralità con iniziative costruite ad hoc;

Banca ore delle guide turistiche: guide turistiche accolgono i visitatori alla scoperta di un territorio che va dai Colli Euganei all’Adige;

Turismo scolastico sull’identità rurale: ragazzi e famiglie, grazie all’implementazione di tre modelli di turismo scolastico, sono coinvolti sul tema delle risorse locali;

Ufficio stampa del turismo rurale: un ufficio stampa dedicato alla promozione dell’informazione turistica sostenibile del territorio.

 

News Correlate