mercoledì, 21 Ottobre 2020

Matera punta ad intercettare nuovi flussi e nuovi operatori

Il Comune di Matera punterà “su una politica di marketing territoriale per mettere in rete il patrimonio culturale della città e con una progettualità diversa imposta dall’epidemia da Covid-19 per intercettare nuovi flussi, insieme agli operatori turistici”. Lo ha detto il neo sindaco, Domenico Bennardi (M5S).
Secondo Bennardi ha precisato quale sarà il programma dei prossimi mesi e che ruolo intende svolgere l’amministrazione comunale: ”In quest’ottica – ha sottolineato – puntiamo su una attenta politica di marketing territoriale di cui il Comune si deve fare promotore per pianificare azioni volte a mettere in rete il patrimonio culturale della città. Dai Sassi ai musei occorre creare una narrazione utile a chi guarda la nostra terra da lontano, concentrando gli sforzi anche sugli aspetti ludici, sportivi e del tempo libero fino – ha concluso – all’esaltazione del settore dell’agroalimentare e della gastronomia”.

News Correlate