venerdì, 7 Maggio 2021

Boom di primavera per il Museo Archeologico Virtuale

Ad aprile nel sito di Ercolano già oltre 8 mila prenotazioni

Continua il momento d’oro del Museo Archeologico Virtuale di Ercolano. Sono infatti già oltre 8mila sono le prenotazioni registrata per il mese di aprile. Molti attenti al turismo archeologico sono i visitatori francesi e i gruppi di studenti dalle scuole di tutta Europa.
“Per tutto il mese di aprile si contano ben 8.032 prenotazioni con picchi nella settimana di Pasqua – hanno fatto sapere dall’ufficio stampa – A far la parte del leone è la Francia con oltre 1000 prenotazioni che in questo modo si conferma il Paese più attento e interessato al nostro patrimonio archeologico. Molto bene la Campania con 6.836 prenotazioni e poi il Lazio (140); la Puglia (75); il Friuli Venezia Giulia (60). l’Umbria (20). Numeri da record anche nel mese di maggio: 3.230 le prenotazioni già confermate. Di queste 264 provengono dalla Francia. La Campania conta 2.822 prenotazioni”. Il mondo virtuale piace anche ai politici: per questo mese è prevista anche una carovana direttamente da Palazzo Madama.

News Correlate