venerdì, 7 Maggio 2021

Primavera d’oro per il Museo Archeologico Virtuale

Dallo scorso 9 luglio 46 mila visitatori nel sito di Ercolano

Fa registrare un inaspettato successo il Mav, il Museo Archeologico Virtuale di Ercolano che, dal giorno della sua inaugurazione il 9 luglio scorso, ha visto l’ingresso di oltre 46mila visitatori. Fra gli ospiti, spiccano le altre percentuali di turisti francesi e di scolaresche che stanno caratterizzando soprattutto il movimento primaverile. “Questo risultato che ovviamente parte da una proposta museale ben strutturata, è dovuto fondamentalmente a due fattori – spiega il direttore del museo, Walter Ferrara – da una parte un gruppo di giovani e giovanissimi ben formati e motivati e di grande livello e dall’altra una campagna di comunicazione e informazione fuori dalle righe e di estrema efficacia, mirata a target ben individuati. Non vanno dimenticati tour operatori e agenzie che compiono la parte finale ed estremamente importante, ossia quella di portare i visitatori e che molto hanno contribuito a questo straordinario risultato”.

News Correlate