venerdì, 30 Ottobre 2020

Ravenna si mette ‘in vetrina’ in Europa

Dopo la partecipazione alle fiere del turismo di Vienna e Bruxelles, Ravenna continua a proporre la propria offerta – con i nove lidi e il vasto patrimonio di bellezze naturalistiche – nei più importanti appuntamenti di promozione turistica d’Europa. 

Il calendario prevede la partecipazione alla fiera di Praga dal 16 al 19 febbraio, di Monaco dal 22 al 26 febbraio, di Budapest dal 2 al 5 marzo, di Berlino dall’8 al 12 marzo, di Rimini dal 12 al 14 ottobre e di Varsavia dal 23 al 25 novembre.  

In alcuni casi Ravenna e Cervia si presentano insieme, come è successo a Bruxelles e come è previsto per quella di Varsavia. “La sinergia tra le due città – sottolinea Giacomo Costantini, assessore al Turismo – si inserisce perfettamente negli obiettivi della neonata Destinazione Romagna, così come intesa dalla nuova legge quadro del turismo della Regione, e si concretizza in una serie di azioni promozionali congiunte che avranno il loro clou a fine marzo con due serate a Dusseldorf e a Berlino”.  

News Correlate