martedì, 23 Luglio 2024

Licenza sospesa, 90 persone sgomberate da hotel a Ravenna

Gli agenti della polizia locale di Ravenna sono intervenuti in un hotel del litorale ravennate per liberare le camere da circa 90 alloggiati e per apporre i sigilli alla struttura. L’intervento è stato realizzato perché già dallo scorso settembre l’attività ricettiva della struttura alberghiera in questione era stata sospesa con apposita ordinanza del Suap, il servizio sportello unico per le attività produttive ed economiche, per accertate carenze in materia edilizia e antisismica. Nonostante ciò, il proprietario, inottemperante al provvedimento, ha proseguito abusivamente la propria attività rendendo necessario così l’intervento coattivo della forza pubblica.

News Correlate