giovedì, 30 Giugno 2022

Rimini, al via stagione balneare con numeri da pre-covid: boom per 2 Giugno

Apre i battenti l’estate balneare a Rimini, con una presenza turistica in aumento, in vista del tutto esaurito il prossimo weekend con il ponte del 2 giugno. Secondo i dati raccolti da Visit Rimini e da Aia Rimini, il ponte registra già tassi di occupazione alberghiera superiori al 90% e prossimi al 100%, numeri vicini a quelli pre-pandemia.    Le percentuali di presenze in rialzo sono in particolare legate ai turisti svizzeri che in questi giorni celebrano la festa nazionale dell’Ascensione e si riversano sulla riviera romagnola.
Inoltre, sono in programma fino a domenica  il congresso internazionale Scivac per i veterinari al palacongressi le competizioni internazionali di trampolino per dieci giorni in fiera.
Il gran pienone dal 2 al 5 giugno è assicurato anche per la presenza di Rimini Wellness.
“Ci lasciamo alle spalle un mese di maggio eccellente – sottolinea il sindaco Jamil Sadegholvaad – Ora ci prepariamo a un inizio di giugno caratterizzato da un ponte con un tasso di riempimento altissimo. Da giugno a settembre – prosegue – sarà una no-stop di proposte di ampio raggio, che avranno come scenario una città in movimento, città d’arte con sempre più offerte e città balneare che si propone al meglio”.
Tutti weekend estivi sono costellati da grandi eventi, con la tradizionale Notte Rosa in programma dall’1 al 3 luglio.

News Correlate