venerdì, 7 Maggio 2021

Cervia: primavere tra mille eventi

La Sagra della seppia e lo Sportur Bicycle Show tra le proposte

A marzo Cervia accoglie i turisti con la tipica ospitalità e il consueto allegro entusiasmo romagnolo. Spettacoli della tradizione romagnola, momenti musicali, mercatini tradizionali e il mercato dei fiori che accoglie la stagione, si affiancano allo stand gastronomico della rinomata Sagra della Seppia. Il 15 marzo sulla spiaggia libera sarà la volta della “focarina”, il rito che serve per bruciare “la coda dell’inverno” e lasciarsi alle spalle le fredde giornate invernali. Oltre ai mercatini e agli stand la giornata si arricchirà di uno straordinario spettacolo pirotecnico sul mare, imperdibili fuochi d’artificio. Dal 18 al 22 marzo è in programma la Sagra della Seppia a Pinarella, dove saranno cucinati 20 quintali di seppie e seppioline. Dal 22 marzo al 13 aprile si svolgerà la tradizionale mostra di aquiloni allestita all’interno degli spazi del Magazzino del sale. La mostra “I Giardini del Vento” espone le installazioni di “arte-natura” e le sculture eoliche di Alejandro Guzzetti. Ed ancora la mostra “Luci ed ombre del legno…una mostra che viaggia” allestita dal 14 al 29 marzo 2009 negli spazi della Vecchia pescheria in Piazza Pisacane a Cervia. Per gli appassionati di bike l’appuntamento con Sportur Bicycle Show è fissato dal 29 marzo al 5 aprile, per happening ciclistico più divertente della riviera. Domenica 29 marzo invece gli amanti dei lunghi percorsi potranno pedalare “Sull’antica Via dei Romei”. Una randonneè di 312 km nella Pianura Padana, all’interno dello splendido Parco del Delta del Po. Inoltre, riapre la Casa delle Farfalle, la serra che ospita centinaia di colorate farfalle tropicali. Per informazioni turistiche: 0544.993435.
 

News Correlate