sabato, 26 Settembre 2020

FVG, Bini: da Regione ulteriore supporto contributivo alle pmi

“Il Friuli Venezia Giulia amplia e rafforza l’intervento del Governo a vantaggio delle imprese del territorio. È un ulteriore intervento a disposizione degli operatori in questa fase di estrema difficoltà legata all’emergenza epidemiologica”. Ad affermarlo Sergio Emidio Bini, assessore regionale alle Attività produttive e Turismo dopo l’approvazione della delibera che detta criteri e modalità per la concessione di contributi legati ai danni causati dall’emergenza Covid-19 a favore di pmi dei settori ricettivo, turistico, commercio e servizi connessi.

“Diversamente dalle disposizioni governative che agiscono sul credito di imposta, il provvedimento della Regione – ha spiegato Bini – prevede l’erogazione di un contributo diretto pari al 20% del canone di locazione legato al mese di marzo e amplia la platea dei beneficiari”.

Le domande di contributo dovranno essere presentate, per i settori di rispettiva competenza, al Centro di assistenza tecnica per le imprese artigiane (Cata) e al Centro di assistenza tecnica alle imprese del terziario (Catt Fvg). I contributi saranno erogati con procedura automatica seguendo l’ordine cronologico di presentazione delle domande fino al limite massimo concedibile di mille euro.

News Correlate