martedì, 26 Ottobre 2021

Roma si prepara a due grandi eventi: Giubileo ed Expo

Riceviamo e pubblichiamo una nota di Unionturismo.“Due appuntamenti planetari non solo per Roma ma per l’intero Paese. Uno è certo: il Giubileo 2025. L’altro, per ora, è solo ambizione: l’Expo 2030. Occorre pensarci fin d’ora, in chiara controtendenza con la politica di giornata cui siamo purtroppo abituati. Ma va fatto se vogliamo riposizionare la Capitale nel girone mondiale dei big. Sul Giubileo ne abbiamo già parlato. Ma lo ripetiamo. Serve una grande progettualità e vanno individuati al più presto i canali giusti per ottimizzare l’enorme visibilità che tornerà a concentrarsi sulla città eterna. Il Giubileo canonico (che segue quello Straordinario della Misericordia del 2015) mobiliterà milioni di persone probabilmente in misura maggiore rispetto a quello di cinque anni fa. Ai preliminari dell’Expo dovremo forse vedercela con Rio de Janeiro e scusate se è poco. Godiamoci intanto qualche dato a margine della proposta fatta da Angelo Camilli, neo presidente di Confindustria Lazio. Indotto per l’intera regione Lazio di almeno 20 miliardi di euro, il doppio a livello nazionale, oltre mezzo milione di incassi per l’erario e circa 30 milioni di visitatori”.

News Correlate