“A Fiumicino più voli diretti di Alitalia”

È la richiesta del sindaco di Roma, Walter Veltroni

“L’aeroporto di Fiumicino è bene organizzato, ma ha bisogno di avere più voli diretti della compagnia di bandiera”. Questo è ciò che sostiene il sindaco di Roma, Walter Veltroni, commentando l’assenza nello scalo romano di collegamenti diretti da parte di Alitalia verso alcune destinazioni. “Mi è capitato di fare un lungo transito durante un recente viaggio a Los Angeles – aggiunge Veltroni – per cui credo che queste tratte mancanti debbano essere in primo luogo operate da Alitalia, ma se la compagnia non occupa degli slot è giusto che siano utilizzati da altri vettori”.

News Correlate