venerdì, 7 Maggio 2021

Regione lancia 2 bandi cultura-turismo per rilancio post sisma        

La Regione Lazio ha presentato un pacchetto di interventi e provvedimenti che saranno promossi a favore delle popolazioni colpite dal sisma nei 15 comuni del cratere reatino. Il pacchetto prevede misure a sostegno dell’economia e delle imprese colpite dal terremoto della scorsa estate, ma anche una serie di interventi per il rilancio della cultura, del turismo e del settore agroalimentare.

Domani, venerdì 31 marzo, sarà pubblicato un primo avviso per il finanziamento di iniziative ed eventi negli stessi comuni. L’obiettivo del bando, che sarà finanziato con 300mila euro, è favorire eventi turistici come manifestazioni tradizionali popolari, feste patronali, iniziative sportive legate al territorio, appuntamenti di promozione della filiera agroalimentare e delle tipicità enogastronomiche, partecipazione a fiere turistiche. I Comuni del cratere potranno partecipare singolarmente o attraverso un raggruppamento. L’importo massimo del contributo sarà di 20mila euro (15mila per ogni proponente in caso di raggruppamento). Per favorire l’organizzazione degli eventi il 70% del contributo sarà erogato subito dopo l’approvazione del progetto da parte della Regione. Le manifestazioni dovranno essere realizzate entro dicembre 2017.

Un ulteriore bando, per altri 100mila euro, servirà a riattivare e sostenere la rete artistica, musicale e folkloristica locale. I Comuni dell’area potranno inviare alla Regione le proposte anche in relazione al calendario di eventi enogastronomici e turistici, eventualmente con una programmazione di supporto da parte dell’Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio nei momenti più importanti della stagione estiva.

Inoltre, ci sarà anche una campagna intitolata ‘Emozioni nel cuore d’Italia’ per promuovere i territori sui media, sui social network e con brochure e guide turistiche.

News Correlate