domenica, 4 Dicembre 2022

Regione promette benefit a chi frequenterà corsi formazione

É in arrivo una ‘dote’ per chi completerà uno dei corsi di formazione sulle nuove professioni del turismo, come la guida in mountain bike, organizzati dalla Regione Liguria. Avrà un benefit da 3 o 6.000 che porterà in azienda. È qqunto prevede l’integrazione del patto per il lavoro nel turismo firmato dal presidente Giovanni Toti, dai sindacati, dai rappresentanti dei datori di lavoro, che prevede 5 milioni del fondo speciale europeo.

Il patto prevedeva già un bonus da 3.000 a 6.000 euro per le strutture ricettive e per gli stabilimenti balneari che garantivano assunzioni con contratti a tempo determinato superiori a 8 mesi o a tempo indeterminato. “Con questa estensione il bonus viene riconosciuto anche a chi viene assunto dopo aver frequentato corsi sulle nuove professioni del turismo”, ha detto l’assessore al Turismo, Gianni Berrino.
I bonus occupazionali del patto per il turismo hanno già sortito i primi effetti: a 10 giorni dall’apertura del bando sono circa 440 i contratti stipulati, segno della vivacità del settore.

News Correlate