lunedì, 28 Settembre 2020

Scoprire il territorio bresciano tra arte, storia, cultura e natura

È il tempo di nutrirci di bellezza dal vivo. Arte, storia, cultura e natura. Questo è il leitmotiv delle visite guidate proposte dalle guide turistiche di Oltre il Tondino: il calendario del mese di luglio spazia dalle meraviglie del lago di Garda come Sirmione visitata dalla terra e dall’acqua, al lago d’Iseo protagonista la grande arte da Romanino ad Hayez, passando per Brescia città in evoluzione pronta a diventare insieme a Bergamo capitale della cultura 2023.

Tutto quello che avresti voluto sapere su Brescia… e non hai mai osato chiedere.

Ogni città nasconde i suoi segreti e le sue curiosità. Così anche Brescia.

Mercoledì 8 luglio h. 20.30

SIRMIONE, la perla del Lago di Garda ci svela la sua storia a piedi e in motoscafo!

Sabato 11, 18, 25 luglio e 17.15

MUSEO di Santa Giulia. Lo spazio del museo sito UNESCO vissuto nell’atmosfera esclusiva di un piccolo gruppo. 75 minuti tutti per noi.

Domenica 12 luglio h. 11.00 e giovedì 23 luglio h. 15

STORIE DI CHIESE (quasi) scomparse. Un itinerario urbano per veri esploratori alla ricerca di tracce nascoste.

Mercoledì 15 luglio h. 20

Il Vittoriale degli Italiani e Gardone. Il luogo che Gabriele D’Annunzio dona agli Italiani. Storia di un uomo e del suo pensiero nella località che ha visto nascere il turismo d’oltralpe.

Venerdì 17 luglio h 17

LA CHIESA DEL CARMINE. Un quartiere dalla storia vivace e turbolenta. Secoli d’arte si raccontano attorno al suo simbolo.

Domenica 19 luglio h. 15

BRESCIA città d’acqua. Parte seconda

Dal Medioevo ai giorni nostri: storie d’economia e di mestieri

Giovedì 21 luglio h. 18.30

PINACOTECA TOSIO MARTINENGO. L’arte oltre le parole. Lo scrigno si apre per una visita unica ed esclusiva. 75 minuti di bellezza solo per noi.

Mercoledì 22 luglio h. 15

L’area sacra della Pieve di S. Andrea e la danza Macabra a Iseo. Isolato e suggestivo un luogo che racconta storie antiche.

Domenica 26 luglio h. 10

Dritto negli occhi: l’arte del Romanino a Pisogne. Visita guidata a Santa Maria della Neve, la Cappella Sistina dei poveri. Viaggio nel rinascimento lombardo di un artista ribelle.

Domenica 26 luglio h 15

Le visite guidate si svolgeranno in sicurezza seguendo le misure delle vigenti ordinanze regionali.

Informazioni e prenotazione (obbligatoria): 348.3831984 – info@oltreiltondino.it – www.oltreiltondino.it

News Correlate