martedì, 23 Luglio 2024

In bici da Civitanova Marche a Bruxelles per promuovere cicloturismo

Domenica 10 settembre 2023, parte da Civitanova Marche il ‘Bike long ride Marche – Europe’, tour in bici che in 14 giorni raggiungerà il Parlamento Europeo a Bruxelles dove verrà presentato all’apposita Commissione UE di Mobilità Sostenibile, un documento di sintesi sulla ciclabilità e sul turismo in bici in Italia.
L’evento è organizzato da MarcheBikeLife Srl in collaborazione con il Comune di Civitanova Marche (MC), con il coinvolgimento di tre assessorati, quello al Turismo, alla Mobilità Sostenibile e allo Sport, che sostengono l’evento con patrocinio oneroso; con l’alto patrocinio del Parlamento europeo, per le date italiane il patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, la collaborazione del Team Europa della Città di Civitanova Marche, il patrocinio di FIAB – Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, coordinatore italiano EuroVelo, e di Legambiente Turismo – Vivilitalia.
Il tour prevede 1.700 km in 14 tappe, attraversando 4 Paesi e organizzando 5 convegni e numerosi incontri con le comunità, le autorità locali e le associazioni di promozione della bicicletta.
L’obiettivo è ribadire l’importanza del cicloturismo nel promuovere i territori e le sue eccellenze, attraverso lo sviluppo della bike economy e della mobilità ciclistica, valorizzando prodotti tipici, consorzi turistici, strutture ricettive, aziende dell’enogastronomia e distretti produttivi.
In viaggio ci saranno 3 ciclo ambasciatori, Mauro Fumagalli, Carlo Luzi e Franco Tresoldi, che avranno il compito di rappresentare ogni giorno, nella sede di arrivo della tappa, la città capofila del progetto Civitanova Marche, il territorio, gli sponsor e i progetti di cicloturismo e di mobilità sostenibile legati alla transizione ecologica.
La partenza del tour sarà domenica 10 settembre alle ore 9 presso il Lido Cluana – Varco di Civitanova Marche con i saluti di Fabrizio Ciarapica, Sindaco di Civitanova Marche, di Claudio Morresi, Vicesindaco e Assessore allo Sport, di Manola Gironacci, Assessora al Turismo, di Roberta Belletti, Assessora alla Mobilità Sostenibile, e con la presenza di Gioia Bartali, nipote del campione Gino Bartali, che in qualità di madrina dell’evento affiderà alla carovana un messaggio da portare per le vie d’Europa.
“La ‘Bike Long Ride Marche – Europe’ ha l’obiettivo di promuovere e divulgare i progetti italiani di cicloturismo, le vie ciclabili, le ciclovie, la bike economy e la transizione ecologica. Siamo mossi da passione, gambe e cuore senza tralasciare l’obiettivo di lasciare un segno concreto nel mondo del cicloturismo e della mobilità sostenibile mettendo a disposizione la nostra professionalità nell’intercettare azioni che possano portare beneficio al nostro Paese.  Pedaleremo per promuovere il cicloturismo e affermare quanto sia importante questo segmento per migliorare la vita di tutte e tutti noi”, commenta Mauro Fumagalli, fondatore di MarcheBikeLife Srl.
L’evento è importante proprio in vista del 2024: il Parlamento Europeo ha infatti chiesto con una risoluzione che il 2024 sia l’anno europeo della bicicletta, con l’adozione di linee strategiche di intervento per migliorare la ciclabilità, la mobilità sostenibile e la transizione ecologica (3.20.07 Combined transport, multimodal transport; 3.20.08 Urban transport; 3.70.02 Atmospheric pollution, motor vehicle pollution; 3.70.20 Sustainable development; 4.10.13 Sport; 4.50 Tourism; 4.70.04 Urban policy, cities, town and country planning sono i temi inseriti nella risoluzione).
Il tour si concluderà lunedì 25 settembre con l’incontro con l’onorevole Carlo Fidanza, componente italiano della Commissione Turismo e Trasporti (TRAN) del Parlamento Europeo.
“La ‘Bike Long Ride Marche – Europe’ è un evento internazionale che porterà il nome di Civitanova in giro per il mondo e rappresenta una tappa dell’ampio programma, che come amministrazione, abbiamo già avviato per valorizzare il cicloturismo. Stiamo lavorando per fornire ai nostri visitatori un’esperienza che sia sempre più̀ autentica e sostenibile, incentivando l’utilizzo delle due ruote e investendo, anche insieme alla Regione, in infrastrutture del benessere come la Ciclovia Adriatica e il nuovo ponte ciclopedonale sul Fiume Chienti. Ringrazio MarcheBikeLife per aver scelto Civitanova e auguro buon viaggio ai nostri ambasciatori”, commenta Fabrizio Ciarapica, sindaco di Civitanova Marche.
Il ‘Bike long ride Marche – Europe è anticipato dal Convegno sulla Mobilità Sostenibile che si terrà sabato 9 settembre, dalle 15 alle 19, presso la palazzina liberty Lido Cluana – Varco di Civitanova Marche.

Programma:

ore 15 Saluti e introduzione

Fabrizio Ciarapica, Sindaco di Civitanova Marche

Francesco Acquaroli, Presidente Regione Marche

ore 15.30 presentazione di “Bike long ride Marche – Europe”

Mauro Fumagalli, MarcheBikeLife Srl

ore 16.00 Workshop sul cicloturismo: “Mobilità ciclabile e ciclovie nazionali”

Antonio Dalla Venezia, coordinatore Comitato Tecnico Scientifico di Bicitalia – FIAB

Angelo Fedi, Responsabile Area cicloturismo FIAB

Sebastiano Venneri, Direttore di Legambiente e creatore del progetto Ciclovia dell’Appennino

Ruben Baiocco, Architetto e docente di urbanistica Unimi

Loredana Miconi, responsabile del progetto NoiMarcheBikeLife

Luca Giustozzi, Federalberghi-Confcommercio Marche

Siria Carella e Angelo Broccolo, Gruppo Sportivo Fontespina 1946

Luca Panichi, Team Matè

Conclusioni

Antonio Decaro*, Presidente nazionale di Anci

Claudio Morresi, Vicesindaco e Assessore allo Sport

Manola Gironacci, Assessora al Turismo

Roberta Belletti, Assessora alla Mobilità Sostenibile

Lavinia Bianchi, Consigliera comune Civitanova Marche e membro della rete BELC (Costruire l’Europa con i consiglieri locali)

Giorgio Pollastrelli, membro della Rete europea dei consiglieri regionali e locali

ore 19.00 Cerimonia di consegna dei dossier agli “Ambasciatori in bicicletta”

con Gioia Bartali

*in attesa di conferma

News Correlate