lunedì, 28 Settembre 2020

Vip a sostegno della candidatura di Macerata a Capitale Cultura

Macerata si candida a Capitale Italiana della Cultura 2020. I primi endorsement sono quelli di politici, artisti, personalità del mondo della cultura e dello spettacolo, ospiti a Macerata in questi giorni per la 53^ stagione lirica del Macerata Opera Festival. I primi video sono quelli del presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, del musicista Stefano Bollani, della cantante Ami Stewart, dello scrittore Igor Sibaldi e degli attori John Savage e Blanca Blanco, della vicepresidente dell’Argentina Gabriela Michetti.

“Ringrazio quanti sostengono generosamente Macerata e invito tutti a mandare un video di sostegno – dice il sindaco Romano Carancini – Abbiamo raccolto la sfida di candidare Macerata a Capitale della Cultura perché sappiamo di avere una città e un territorio che meritano di essere conosciuti da tutti”.
Per partecipare basta registrare una breve clip dove alla frase iniziale ‘Sostengo Macerata Capitale italiana della Cultura perché…’ seguita dalla presentazione delle proprie ragioni e inviarla alla mail turismo@comune.macerata o tramite Whatsapp al numero 328.9196931 entro il 30 agosto.
Il 15 settembre è la data di scadenza entro cui Macerata dovrà presentare un dossier di candidatura al quale saranno allegati anche i video raccolti, il programma delle attività culturali previste per il 2020, la struttura incaricata dell’elaborazione e promozione del progetto, della sua attuazione e del monitoraggio dei risultati, una valutazione di sostenibilità economico – finanziaria e gli obiettivi perseguiti in termini qualitativi e quantitativi e gli indicatori che verranno utilizzati per la misurazione del loro conseguimento.

News Correlate