Fiumicino, a luglio nuovo sistema smistamento bagagli

Sopralluogo sui lavori in fase di ultimazione di Enac, Adr e Alitalia

Si avvicina la parola fine al caos bagagli all'aeroporto di Fiumicino. A metà luglio entrerà in funzione il nuovo sistema di smistamento automatico dei bagagli, il più moderno ed avanzato d'Europa che "contribuirà a migliorare notevolmente la gestione dei bagagli allo scalo romano nel periodo di picco della stagione estiva". Ieri è stato effettuato un sopralluogo sui lavori in fase di ultimazione del nuovo impianto a cui hanno preso parte il presidente e il direttore generale dell'Enac, Vito Riggio e Alessio Quaranta, l'amministratore delegato di Alitalia, Rocco Sabelli, il presidente della società Aeroporti di Roma, Fabrizio Palenzona, accompagnato dall'amministratore delegato, Giulio Maleci, e dal direttore generale, Franco Giudice.

News Correlate