domenica, 19 Settembre 2021

Con i saldi è boom del ‘turismo aeroportuale’

Dopo il primo weekend di saldi l'associazione dei consumatori Adoc ha registrato un aumento di circa il 10-15% degli acquisti effettuati dai turisti stranieri in visita in Italia. Secondo l'Associazione il ritardo nell'avvio dei saldi non favorisce né le famiglie italiane né i commercianti, dunque sarebbe opportuno farli partire in concomitanza con l'inizio delle festività natalizie.
"Si diffonde inoltre ogni anno di più il cosiddetto ‘turismo aeroportuale' – afferma Lamberto Santini presidente Adoc – legato al fatto che nei periodi di saldi i centri commerciali vicini agli aeroporti, specialmente i piccoli centri dove volano compagnie low cost, si affollano di turisti stranieri''.  

News Correlate