sabato, 25 Settembre 2021

Iorio: bene piano industriale per turismo nel Jobs Act di Renzi

"In Italia manca ancora una seria e concreta volontà politica di considerare cultura e paesaggio come una possibile opzione di prospettiva e di crescita economica e sociale per il nostro paese". Per questo motivo, la scelta del neo segretario del Pd, Matteo Renzi, di inserire il turismo e la cultura nella bozza del Jobs Act considerandolo un settore cruciale al quale dedicare uno specifico piano industriale, rappresenta un segno importante e un asse su cui lavorare subito e a fondo per  creare nuovi posti di lavoro ed incentivare gli investimenti da parte dei nostri imprenditori". Lo ha affermato il presidente di Federturismo Confindustria Renzo Iorio.
"Ci auguriamo – conclude Iorio – che questa proposta possa realmente confluire in un nuovo documento tecnico che semplifichi le procedure amministrative, incoraggi gli investitori stranieri, renda il mercato del lavoro più dinamico per dare una prospettiva concreta di crescita sostenibile e concrete prospettive rispetto al tema della disoccupazione giovanile".

News Correlate