Marina Lalli designata presidente Federturismo

Il consiglio generale di Federturismo ha designato con voto telematico (a causa dell’emergenza Covid-19) Marina Lalli, ad delle Terme di Margherita di Savoia, al vertice di Federturismo Confindustria per il mandato 2020-2024. La designazione della Lalli, già vice presidente vicario di Federturismo e anche vice presidente di Confindustria Bari Bat e di Federterme, dovrà essere formalizzata dall’assemblea dei soci prevista entro giugno.

“E’ un incarico impegnativo e delicato – dichiara Marina Lalli – che arriva in un momento di grave sofferenza ed emergenza  per il turismo e per l’intera economia che rappresenta però una sfida da affrontare con grande energia con l’obiettivo di far ritrovare al settore la forza che merita. Il turismo sta vivendo una crisi senza precedenti e dal decreto di maggio ci aspettiamo misure serie, un aiuto forte alla fiscalità, soldi veri e non solo prestiti. Servono finanziamenti immediati a fondo perduto così come è necessario lo stralcio totale delle imposte dirette per tutto il 2020. E anche l’Europa – conclude – è chiamata a fare la sua parte, prevedendo di destinare al turismo una quota significativa del Recovery Fund”.

News Correlate