venerdì, 20 Maggio 2022

Verifiche in corso su rimborsi e voucher di Volotea e Blue Panorama

Voli cancellati e rimborsi di nuovo al centro della bufera. L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato un procedimento nei confronti di Volotea e Blue Panorama per la gestione di ristori e rimborsi per i voli cancellati a causa della pandemia. L’associazione Codici ha già raccolto le prime segnalazioni di passeggeri ed è pronta a prendere parte all’azione intrapresa dall’Antitrust.
“Siamo pronti ad affiancare l’Autorità – dichiara Stefano Gallotta, responsabile del settore Trasporti e Turismo di Codici – dando voce ai consumatori. Nel caso specifico, per Volotea si parla di modalità scorrette e omissive per il rilascio di ristori e rimborsi spettanti in restituzione del prezzo del biglietto cancellato, con la proposta iniziale del voucher invece di informare subito della possibilità di avere anche il rimborso. Per Blue Panorama, invece, il riferimento è ad informazioni scorrette e omissive rese in fase di cancellazione dei voli, in particolare per quanto riguarda le motivazioni delle cancellazioni ed il rimborso, con una corsa ad ostacoli per ottenerlo. Situazioni, purtroppo, che si sono verificate con una certa frequenza in questi mesi e che hanno coinvolto anche altre compagnie, come dimostrano i continui richiami da parte delle Autorità. Il nostro consiglio è di non scoraggiarsi se la compagnia pone ostacoli o si dimostra poco disponibile, perché i diritti ci sono e bisogna farli valere”.
Chi ha acquistato un biglietto con Volotea e Blue Panorama, così come con altre compagnie, ed ha problemi con rimborso o voucher, può segnalarlo all’associazione Codici scrivendo a [email protected] o telefonando allo 06.55.71.996.

News Correlate