mercoledì, 26 Gennaio 2022

Al via da Prato roadshow su Art Bonus; Barracciu: siamo tutti mecenati

Un sondaggio on line per individuare quale tra cinque siti di Prato potrà usufruire dei fondi messi a disposizione dall’Art bonus. È la modalità scelta dall’amministrazione comunale toscana secondo quanto emerso nella prima tappa del roadshow organizzato dal Mibact, in collaborazione con Arcus e Anci, per far conoscere la Legge 106 che ha dotato l’Italia di un credito d’imposta tra i più alti in Europa a favore delle donazioni per interventi di manutenzione, protezione, restauro e valorizzazione dei beni culturali pubblici.   

Gli interventi candidati ad essere realizzati grazie alle donazioni che il Comune di Prato conta di raccogliere grazie all’Art Bonus sono la ristrutturazione del Monte dei Pegni per ampliare gli spazi espositivi di Palazzo Pretorio; il recupero dei locali degli ex Macelli pubblici; il  restauro dell’Edificio Gamberini al Centro Pecci; il recupero e restauro di Palazzo Marini che ospita la scuola di musica Giuseppe Verdi e che in futuro potrebbe ospitare anche la Camerata Strumentale Città di Prato; il restauro della facciata del Castello dell’Imperatore.

Per presentare i cinque progetti su cui i cittadini saranno chiamati a votare il Comune di Prato organizza tre incontri pubblici: giovedì 22 ottobre, giovedì 5 novembre e martedì 10 novembre. Tutti gli incontri si terranno a Palazzo Banci Buonamici con inizio alle 21.

La scelta verrà fatta entro la fine di novembre sul sito del Comune di Prato seguendo una modalità partecipativa che il sottosegretario ai Beni culturali e al turismo Francesca Barracciu ha particolarmente apprezzato. “Lo slogan ‘siamo tutti mecenati’ vuol dire proprio questo – ha spiegato Barracciu nel corso dell’incontro a Prato – mobilitare e coinvolgere tutta la cittadinanza nella tutela e valorizzazione del proprio patrimonio culturale, nella consapevolezza che questo rappresenti una formidabile leva di rilancio economico ed occupazionali per i territori coinvolti”. 

Le prossime tappe del roadshow saranno: Mantova (12 ottobre), Ascoli Piceno (16 ottobre) e Parma (19 ottobre).

www2.comune.prato.it/artbonus  

 

News Correlate