giovedì, 30 Maggio 2024

Accordo tra i piloti di Ita e di Lufthansa, stretta cooperazione

I piloti di Ita Airways e di Lufthansa si sono accordati per una più stretta cooperazione e per coordinare le loro politiche di contrattazione collettiva in un incontro tra le associazioni professionali che li rappresentano, Anpac (Associazione nazionale professionale aviazione civile) e Vc (Vereinigung Cockpit) che si è svolto a Roma.
Il presidente di Vc, Stefan Herth e il presidente dell’Anpac, Riccardo Canestrari, hanno accolto con favore la fusione di Ita
e il gruppo Lufthansa sottolineando la necessità di salvaguardare gli interessi dei dipendenti in entrambe le parti, chiarendo che non ci sarà una competizione al ribasso all’interno del gruppo.

“Abbiamo risposto agli ultimi sviluppi nel gruppo Lufthansa stabilendo uno stretto coordinamento e solidarietà
italo-tedeschi”, ha detto Herth.

“La fusione tra Lufthansa e Ita Airways è stata accolta con favore sin dal inizio da Anpac – ha aggiunto Canestrari -. L’incontro con i nostri colleghi è un tappa importante nel percorso già esistente tra le nostre associazioni a livello internazionale e crea le basi per uno scambio e coordinamento permanente tra i rappresentanti di Ita Airways e Lufthansa”.

News Correlate