venerdì, 30 Luglio 2021

Emirates offre viaggi con lo IATA Travel Pass su 10 rotte

Emirates è una delle prime compagnie aeree globali a sperimentare lo IATA Travel Pass e oggi, oltre a offrire questa soluzione ai clienti che viaggiano per 10 città, sta pianificando di estenderlo a tutte le tratte del suo network nelle prossime settimane. Inoltre, ha avviato una collaborazione con Alhosn, l’applicazione ufficiale degli Emirati Arabi Uniti per la tracciabilità dei contatti e la documentazione sanitaria relativa al COVID-19, per offrire ai suoi clienti una maggiore comodità e viaggi più agevoli.
I clienti Emirates che volano tra Dubai e Londra, Barcellona, Madrid, Istanbul, New York JFK, Mosca, Francoforte, Parigi (Charles De Gaulle) e Amsterdam possono utilizzare lo IATA Travel Pass per accedere alle ultime informazioni di viaggio relative a COVID-19, compresa la posizione dei laboratori per i test PCR, e gestire la loro documentazione di viaggio COVID-19 come la vaccinazione e gli ultimi risultati del test PCR. I passeggeri di questi voli riceveranno un SMS e una e-mail con un codice di attivazione e le istruzioni per scaricare l’applicazione IATA travel pass. La compagnia aerea sta progredendo nei piani per il roll-out della soluzione IATA Travel Pass in tutta la sua rete globale.

Dall’inizio delle prove, Emirates ha lavorato a stretto contatto con IATA e i suoi partner per migliorare l’esperienza IATA Travel Pass sulla base del feedback dei clienti. L’app IATA Travel Pass è ora disponibile sia per gli utenti iOS che Android, e può essere utilizzata anche dai clienti con passaporti non biometrici. Da luglio, Emirates integrerà l’app Alhosn con i suoi sistemi di check-in, espandendo la sua integrazione esistente con la Dubai Health Autority (DHA).  Questo permette ai clienti che viaggiano dagli Emirati Arabi di beneficiare del rapido e conveniente accesso digitale e verifica delle cartelle cliniche COVID-19, indipendentemente da dove negli Emirati Arabi hanno completato la loro vaccinazione, o i test PCR e antigene COVID-19. I clienti che scelgono di consentire l’accesso alle loro informazioni sanitarie relative a COVID-19 tramite l’app ALHOSN per scopi di viaggio possono essere sicuri che una volta completate le formalità di check-in, le informazioni relative alle loro cartelle cliniche COVID 19 saranno immediatamente eliminate dai sistemi degli Emirati.

News Correlate