giovedì, 21 Gennaio 2021

Livingston lavora per non chiudere: in estate attesi 400mila passeggeri

New Livingston ha fornito all'Enac la documentazione integrativa nel tentativo di arrivare a una revoca del provvedimento di sospensione e per confermare la licenza di esercizio, così da tutelare clienti e fornitori, in quanto l'Ente ha sospeso la licenza della compagnia dal prossimo 14 luglio.
In una nota, il vettore fa sapere che sono oltre 400 mila i passeggeri previsti nella stagione estiva sui propri voli e che questo è il periodo in cui sono attesi "significativi flussi di cassa positivi". Nel frattempo – aggiunge la nota della compagnia varesina – le operazioni continuano regolarmente. New Livingston ringrazia sentitamente tour operator, agenti di viaggio, passeggeri e fornitori per gli attestati di fiducia e il supporto costante in questi giorni.
"Mi auguro che si possa evitare l'ennesima chiusura di una compagnia aerea, ma la decisione sul futuro della New Livingston spetta ai competenti uffici tecnici di Enac" ha detto il presidente dell'Enac, Vito Riggio. Gli uffici decideranno entro il 14 luglio sulla base della documentazione trasmessa.

News Correlate