venerdì, 7 Maggio 2021

Lufthansa offre 250mln per flotta, rotte, manutenzione Alitalia ma si parla di 2 mila esuberi 

 

Lufthansa offre  250 milioni di euro per flotta, rotte e manutenzione di Alitalia e lo fa con un piano dettagliato  che è sul tavolo dei Commissari. L’offerta prevede anche 2.000 esuberi ma nuove assunzioni “dopo la cura dimagrante”. E’ quanto riporta oggi il quotidiano il Messaggero precisando che l’offerta della compagnia tedesca è nelle mani dei commissari e che l’offerta iniziale potrebbe “anche  raddoppiare in funzione degli accordi che potranno essere raggiunti con il governo e i fornitori. E che il lavoro, giudicato prezioso dei commissari, continui a ridurre i costi e ad aumentare la redditività”.

Secondo il Messaggero, l’offerta prevede tutti i piloti e le hostess, una parte del settore della manutenzione, le rotte domestiche ed europee, una parte degli amministrativi, una flotta di 90-100 aerei. Fuori dal perimetro aziendale  le rotte non economiche, i velivoli che consumano troppo e l’ handling (circa 3.100 dipendenti) che, come noto, è entrato nel mirino di altri operatori che si sono fatti avanti con proposte concrete.

Secondo il quotidiano, i tedeschi farebbero di Fiumicino il loro quinto hub, cuore operativo per le destinazioni transatlantiche verso Stati Uniti e centro e sud America, mentre gli scali di Linate e Malpensa sarebbero valorizzati per i voli point to point e il federaggio verso gli hub.

News Correlate